Custom Bg
corrispettivi elettronici

Con l'entrata in vigore del Decreto Fiscale 2019, inviare telematicamente i corrispettivi all'Agenzia delle Entrate, tramite un appositi regitratore telematico, diventa un obbligo di Legge.

Così come previsto per la fatturazione elettronica, si deve procedere all’invio telematico dei corrispettivi, in formato XML e alla loro conservazione sostitutiva, a norma di Legge.

PER CHI
Tutte le PARTITE IVA che emettono SCONTRINI o RICEVUTE FISCALI devono dotarsi di un REGISTRATORE TELEMATICO

QUANDO
Dal 1° luglio 2019, per i soggetti con un volume d’affari superiore ad € 400.000 Dal 1° gennaio 2020, per tutti i soggetti a prescindere dall’ammontare del volume d’affari