Custom Bg
corrispettivi elettronici

Con l'entrata in vigore del Decreto Fiscale 2019, inviare telematicamente i corrispettivi all'Agenzia delle Entrate, tramite un apposito registratore telematico, è diventato un obbligo di Legge.

Così come previsto per la fatturazione elettronica, si deve procedere all'invio telematico dei corrispettivi, in formato XML e alla loro conservazione sostitutiva, a norma di Legge.

PER CHI
Tutte le PARTITE IVA che emettono SCONTRINI o RICEVUTE FISCALI devono dotarsi di un REGISTRATORE TELEMATICO

QUANDO
Dal 1° luglio 2019, per i soggetti con un volume d’affari superiore ad € 400.000 Dal 1° gennaio 2020, per tutti i soggetti a prescindere dall'ammontare del volume d’affari

RICHIESTA INFORMAZIONI